Wednesday, January 11, 2012

Torna a Cascina del Bruno lo stile inconfondibile di Orna Barness


Un’ottantina di opere per quella che ormai, da tre anni, è una tradizione, ossia la Mostra di patchwork dell’artista arcorese Orna Barness, ha impreziosito l’antica chiesetta di Cascina del Bruno nei giorni del 19, 20 e 21 novembre scorsi. E dal via vai di gente entusiasta dei suoi capolavori che ha visitato l’esposizione durante il week-end dedicato, non si può che dedurre la reale bravura di questa israeliana che una ventina di anni fa ha deciso di trasferirsi in Italia, con lo scopo di perfezionarsi nella sua passione di sempre: giocare con la stoffa. I risultati sono ogni volta stupefacenti, grazie alle scelte azzeccate in fatto di colori e di soggetti che improntano lo stile dell’artista: basta dare un’occhiata al suo sito (www.patchworkarts.com), se non si ha avuto la fortuna di vedere dal vivo, per rendersene conto. E non ci sono limiti alla sua creatività: si va dalle coperte agli arazzi, dai pupazzi ai cuscini, dalle borse alle tovaglie, dai tappeti ai quadri, ognuno un pezzo unico e di altissima qualità derivante dal mix di maestria e calore che esprime.

Arcore Xte
Anno 5 - Numero 28 - Dicembre 2011

No comments:

Post a Comment